Cerca

Masticare amaro

Sanremo 2019, Luigi Di Maio umiliato dai gilet gialli all'Ariston: "Devi starci lontano"

8 Febbraio 2019

0
Gilet Gialli, Ariston, Sanremo 2019

L'ultima umiliazione per Luigi Di Maio arriva direttamente da Sanremo, fuori dal teatro Ariston dove si sta svolgendo il Festival della canzone italiana. Nel pomeriggio di oggi, venerdì 8 febbraio, si è presentata infatti una delegazione dei gilet gialli francesi, che affermano di non riconoscersi in quelli incontrati dal viceministro grillino a Parigi. Protesta all'Ariston, dunque, per avere la massima risonanza possibile (anche in considerazione del fatto che la Liguria non è poi così distante dal confine transalpino).

I manifestanti, che non si riconoscono in alcun partito, chiedono a gran voce che Di Maio stia lontano da loro e non si intrometta nelle vicende del popolo francese. Insieme ai francesi anche alcuni corrispettivi italiani. A parlare per la delegazione transalpina è stato Maxime Nicolle, il portavoce, che ha spiegato: "Siamo venuti qui a dire alla popolazione italiana che i popoli francesi e italiani sono uniti, sono i loro governi che hanno problemi. Siamo qui per discutere con i gilet gialli italiani". E ancora: "I rappresentanti dei governi italiano e francese sono in disaccordo ma i popoli dialogano. Il movimento è di giovani che non vogliono più vivere in un certo modo vessati dalle multinazionali e dalle banche. Di Maio ha incontrato delle persone che non ci rappresentano, il nostro è un movimento di cittadini che non ha rappresentanti".

Anche Antonio Del Piano, portavoce dei gilet gialli italiano, ha speso parole di fuoco contro il grillino: "Non condividiamo nulla della sua politica. Il popolo è un'altra cosa. Il popolo deve avere una rappresentanza diretta". Come? "Con i referendum". E Di Maio è costretto ad ingoiare anche questo boccone. Amarissimo.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Evasione a Poggioreale, non accadeva da cento anni. Ecco il lenzuolo utilizzato per scappare

Contro-esodo, ferie finite per 7 italiani su 10. Bollino rosso sulle strade
Liguria, i vigili del fuoco soccorrono un escursionista in difficoltà su una parete rocciosa
Crisi di governo, parla Giovanni Tria: "I conti sono a posto. La legge di bilancio si può fare"

media