Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Milano, orrore e gelosia: fidanzata sfregia il suo uomo con l'acido

Esplora:

Cristina Agostini
  • a
  • a
  • a

Una donna di 38 anni ha gettato dell'acido sul viso dell'ex fidanzato, un uomo di 30 anni, che è rimasto gravemente ustionato e ora rischia di perdere un occhio. Il fatto è avvenuto ieri sera nel Milanese, a Legnano. La donna si è successivamente costituita ai carabinieri, venendo arrestata per lesioni personali gravissime e atti persecutori.  Leggi anche: Coppia dell'acido, la richiesta del giudice: "A chi va affidato il bambino...". Lacrime in aula Stando a quanto ricostruito dai carabinieri di Legnano, guidati da Francesco Cantarella, i due fidanzati, che non sono conviventi, hanno litigato martedì 7 maggio. A seguito del diverbio, avvenuto di sera, la donna ha gettato il liquido addosso al fidanzato colpendolo al volto e al torace. Portato all'ospedale di Legnano il trentenne ha riportato lesioni e ustioni profonde ma non è in pericolo di vita; potrebbe essere trasferito in un altro ospedale. La donna, accusata di lesioni personali gravissime, si trova ora nel carcere di San Vittore.

Dai blog