Cerca

Aggressione

Roma, aggrediti quattro ventenni: "Via la maglia antifascista", poi pugni e bottigliate

16 Giugno 2019

0
David Habib

Violenza a Roma, dove quattro ragazzi ventenni sono stati aggrediti da una decina di perone perché, stando alle ricostruzioni, indossavano una maglietta del Cinema America. Il caso è stato denunciato dall'ufficio stampa dell'associazione che gestisce le proiezioni cinematografiche in alcune aree della capitale. Gli aggrediti avevano trascorso la serata in piazza San Cosimato per seguire proprio alcune proiezioni. Secondo quanto si apprende, il gruppo di aggressori prima di passare dalle parole ai fatti avrebbe urlato: "Hai la maglietta del Cinema America, sei antifascista, levati subito 'sta maglietta, te ne devi andare via da qua". Dunque bottigliate, pugni e testate per far sfilare ai ragazzi la maglietta. A raccontare quanto accaduto anche David Habib, una delle vittime: il ragazzo (nella foto, ndr) portato d'urgenza al Fatebenefratelli, nella colluttazione ha riportato un trauma con fattura scomposta alla piramide nasale. "Eravamo a San Francesco a Ripa - ha testimoniato il giovane -, all'inizio erano in due, hanno iniziato a insultarci e in pochi minuti da due sono diventati quattro e dopo una decina. Non siamo riusciti né a scappare né a difenderci, non ci hanno lasciato liberi nemmeno di andare via. È stato un assalto pieno di violenza, che non riusciamo a comprendere, noi non abbiamo nemmeno risposto alle loro provocazioni", ha raccontato Habib, aggiungendo di essere stato colpito da una testata sul naso proprio perché si sarebbe rifiutato di sfilarsi la maglietta.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Donald Tusk: "La Lega nel Ppe? Ho molta immaginazione ma ci sono dei limiti"

Mes, Matteo Salvini smaschera il patto: "Salvare le banche, sì. Quelle tedesche e francesi"
Giuseppe Conte e il "sovranismo da operetta". Cosa diceva qualche mese fa
Agorà, Bruno Vespa: "Matteo Salvini e Renzi, ora la lotta è al centro". Il dettaglio: "Cosa non avete notato"

media