Cerca

Il disastro

Strage di Viareggio, confermati 7 anni all'ex ad di Fs Moretti

20 Giugno 2019

2
Strage di Viareggio

La corte di appello di Firenze ha confermato la condanna a 7 anni Mauro Moretti ex ad di Fs e di Rfi, imputato al processo per la strage di Viareggio avvenuta il 29 giugno 2009, quando il treno merci Trecate-Gricignano che era composto da 14 carri cisterna contenenti Gpl deragliò alla stazione della città toscana provocando 32 morti.

Per Moretti, che in primo grado era stato condannato sempre a 7 anni, la procura generale aveva chiesto 15 anni e 6 mesi. L'ex ad, che non era in aula al momento della lettura della sentenza, era imputato di disastro, omicidio plurimo colposo, lesioni colpose e incendio. Condannati a 6 anni Michele Mario Elia (ex ad di Rfi) e Vincenzo Soprano (ex ad Trenitalia). La sentenza di secondo grado arriva a 9 giorni dal decimo anniversario della strage.

Le richieste della procura La procura generale aveva chiesto condanne per 17 imputati, accusati, a vario titolo, di disastro ferroviario, omicidio e lesioni plurime colpose, incendio. Nove sono amministratori e dirigenti di società tedesche ed austriache che facevano manutenzione dei carri merci in appalto e per loro sono state chieste condanne da 7 anni e 6 mesi a 8 anni e 10 mesi: sostanzialmente in linea con le richieste e le condanne del primo grado, che si è concluso con la sentenza del 21 gennaio 2017. Nel frattempo, tra il primo e il secondo grado, sono andati prescritti i reati di di incendio colposo e lesioni personali colpose.

Richiesti 12 anni e 6 mesi per Giulio Margarita, attuale dirigente dell'Agenzia Ansf, all'epoca manager della direzione tecnica di Rfi (in primo grado ebbe 6 anni e 6 mesi). Chieste poi condanne a ingenti sanzioni pecuniarie anche per cinque società: Gatx Germania, Gatx Austria, Jugenthal Waggon, Rfi e Trenitalia.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • wintek3

    20 Giugno 2019 - 15:03

    Ma poi andranno in galera?

    Report

    Rispondi

  • Happy1937

    20 Giugno 2019 - 14:02

    I Magistrati dovrebbero spiegarci cosa c’entra l’AD con un convoglio che deraglia alla stazione di Viareggio. Questo E’ il ringraziamento dell’Italia per aver risanato il bilancio delle FS. Per loro “non poteva non sapere” proprio come glI eroi di Milano quando perseguitano Berlusconi a scopo politico.

    Report

    Rispondi

Luca Zaia: "Basta insulti ai veneti, il mio compito è difenderli. Ora quereliamo"

Vincenzo De Luca: "Dialogo con il M5s? Non parlo più di politica politicante, solo fatti concreti"
Alessandro Morelli: "I 5s aprivano scatolette di tonno, gli altri sono figli delle sardine: un governo ittico"
Open Arms, il video propaganda dopo l'indagine contro Matteo Salvini

media