Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Vaticano, Papa Francesco e le inquietanti parole di Ratzinger ai nuovi cardinali: "Siate fedeli al Pontefice"

Giulio Bucchi
  • a
  • a
  • a

Un pulmino ha accompagnato i 13 nuovi cardinali nominati da Papa Francesco al cospetto del Papa Emerito Joseph Ratzinger. Giunti al Monastero Mater Ecclesiae per rendere omaggio a Benedetto XVI, i neo-porporati (tutti di comprovata fede - e ideologia - bergogliana) si sono sentiti rivolgere queste parole: "Ricordatevi sempre il valore della fedeltà al Papa". Un discorso, riferito dal portavoce vaticano Matteo Bruni, che come anche la Stampa sottolinea appaiono "significative" perché giungono "in un momento di forti turbolenze per la Chiesa".  Leggi anche: "Di cosa dobbiamo occuparci". Gli appunti inediti di Papa Benedetto XVI La fedeltà al Santo Padre dovrebbe essere valore implicito per qualsiasi cardinale, ma sono tempi duri in Vaticano, tra scandali morali, intrighi finanziari e immobiliari e soprattutto spaccature teologiche e di indirizzo generale, con l'ala più conservatrice della Chiesa che sembra agitare sempre più spesso lo spettro dello scisma. Bergoglio ha voluto mandare un primo segnale proprio dal Concistoro, "blindando" la linea progressista di un Papato terzomondista, filo-laicista e dialogante con le altre religioni. 

Dai blog