Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Omicidio Luca Sacchi, il killer Del Grosso: "Voglio guardare negli occhi mia madre", lo aveva denunciato

Davide Locano
  • a
  • a
  • a

Il killer di Luca Sacchi, il ragazzo ucciso a Roma e al centro di un intricato caso in cui ancora il ruolo della fidanzata, Anastasiya Kylemnyk non è ancora stato chiarito, ha chiesto di incontrare sua madre, la stessa che lo a denunciato al commissario di San Basilio dopo aver scoperto dell'omicidio commesso dal figlio. "Posso vedere mia madre?". Della richiesta del 21enne dà conto Il Messaggero: vuole guardarla negli occhi, per cercare il suo perdono, ha spiegato. Questa l'unica richiesta avanzata da Valerio Del Grosso da che è rinchiuso a Regina Coeli. Al momento, però, non è arrivato ancora il via libera: al contrario, all'altro ragazzo arrestato - Paolo Pirino, che non è stato l'esecutore materiale dell'omicidio - è stato concesso di incontrare il padre. Sempre il quotidiano capitolino dà conto di come Del Grosso riesca a dormire qualche ora soltanto grazie all'aiuto dei farmaci: insomma, dopo l'orrore commesso, in cella si starebbe tormentando. Leggi anche: Le lacrime del padre di Luca Sacchi

Dai blog