Cerca

giallo-rossi discordanti

Ilva, ci pensa Matteo Renzi: il leader di Italia Viva ripropone la cordata Arvedi, Jindal, Delfin e CDP

5 Novembre 2019

2
Ilva, ci pensa Matteo Renzi: il leader di Italia Viva ripropone la cordata Arvedi, Jindal, Delfin e CDP

Matteo Renzi è il vero manovratore di questo governo. Anche il caso ex Ilva potrebbe comprendere il suo zampino. Dopo l'addio di ArcelorMittal allo stabilimento di Taranto, sul tavolo di Giuseppe Conte e, più in generale dei giallo-rossi, compare una patata assai bollente. Se il colosso industriale dovesse tirarsi indietro appellandosi alla mancanza dello scudo penale (l'immunità pena collegata all'attuazione del piano ambientale), in 10mila perderebbero il posto di lavoro. E così ci pensa il leader di Italia Viva.

Proprio lui potrebbe riportare in auge la vecchia cordata che a suo tempo contese lo stabilimento di Taranto ad ArcelorMittal: Arvedi, Jindal, Delfin e Cassa Depositi e prestiti. Grande sponsor sin dalla prima ora di Arvedi e soci,  Renzi ha parlato anche con il ministro dello Sviluppo economico, Stefano Patuanelli. Questo però non basta a chiarire le mosse future, perché da una parte c'è il premier intenzionato a rivedere lo scudo penale, dall'altra Luigi Di Maio, che già aveva promesso di chiudere lo stabilimento, convinto che quello dello scudo fosse un privilegio illegittimo.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Happy1937

    05 Novembre 2019 - 19:07

    Arvedi ha dimostrato di essere un imprenditore coraggioso e competente ma, se fossi in lui, senza lo scudo penale non mi imbarcherei nell'iniziativa.

    Report

    Rispondi

  • aldoinvolo

    05 Novembre 2019 - 15:03

    Zitti zitti che Ercolino sempre in piedi piano piano si crea un suo impero di falsità. Naturalmente che ci rimette chissà perchè rimane il solito caprone.

    Report

    Rispondi

Venezia, ecco come sarà il Mose una volta completato: immagini sorprendenti

Salvini ironizza su Zingaretti: "Dopo la riproposta dello Ius soli si è preso i 'vaffa' pure dagli alleati"
Che tempo che fa, David Grossmann con Liliana Segre: "So cosa ha passato"
Maltempo, Alto Adige in ginocchio sotto la neve: valanghe come colate di lava, interi villaggi devastati

media