Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Alessandria, Giovanni Vincenti incastrato dal foglietto di istruzioni del timer lasciato sul comodino

Cristina Agostini
  • a
  • a
  • a

Giovanni Vincenti è stato incastrato dal foglietto di istruzioni del timer che teneva sul comodino della camera da letto. "Ieri pomeriggio - ha detto il procuratore capo di Alessandria, Enrico Cieri - nel corso di una perquisizione disposta dalla procura in casa dell'uomo in qualità ancora di persona offesa per chiarire ogni aspetto della vicenda risarcitoria e della pesante situazione debitoria che veniva da lui denunciata, sono stati acquisiti elementi oggettivi e dimostrativi di una sua responsabilità nell'apprestamento di questo congegno esplosivo, in particolare è stato trovato il foglietto di utilizzo del timer che è stato sequestrato nella parte di abitazione parzialmente crollata". Leggi anche: "L'ho fatto perché volevo i soldi dell'assicurazione ma...". Confessa il proprietario della cascina, dettaglio inquietante Da qui la svolta: "Da questo sequestro - ha spiegato il procuratore- i carabinieri sono stato attivato ulteriori accettare e riscontri hanno indotto il Vincenti a rendere una prima confessione davanti ai carabinieri e poi ribadita al pm". 

Dai blog