Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, Diamond Princess: pronto il rimpatrio dei 35 italiani a bordo. Quando possono tornare

  • a
  • a
  • a

Dopo aver ultimato i rimpatri dalla città di Wuhan, il governo italiano ha annunciato un ponte aereo per recuperare gli italiani a bordo della Diamond Princess. Sulla nave, ferma da settimane a Yokohama, sono stati accertati 454 casi. Il ministro degli esteri Luigi Di Maio ha assicurato che il governo sta lavorando per organizzare l'aereo militare, dopo che gli Stati Uniti hanno completato le operazioni di rimpatrio dei propri connazionali. Gli italiani sarebbero 35, di cui 25 membri dell'equipaggio e 10 passeggeri, e tra questi si pensa ci sia un infetto. Il capo dell'unità di crisi della Farnesina, Stefano Verrecchia, ha fornito ragguagli sulle tempistiche: "Stiamo aspettando che siano ultimati i test. La quarantena dovrebbe terminare il 19, e dal 19 al 21 saranno i giorni in cui potranno essere sbarcati i passeggeri", ha riferito. Per approfondire leggi anche: Coronavirus, l'allarme del capo dell'Unità di crisi: "Forse un italiano contagiato, sarebbe il primo caso"

Dai blog