Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Carlo Calenda a Piazzapulita: "Niente cintura sanitaria contro il coronavirus, a ottobre di nuovo in lockdown"

  • a
  • a
  • a

"Il problema è che il governo non sa disegnare i provvedimenti". Carlo Calenda, a Piazzapulita, guarda con estremo pessimismo al Dl Rilancio e alle misure dell'esecutivo per la Fase 2 e la Fase 3, invitando i ministri a dialogare con le associazioni di categoria. Cosa, purtroppo, mai fatta fino a ora.

 

 

 

"Si costruiscono modelli astratti che poi non funzionano", tuona l'ex ministro dello Sviluppo. "Dobbiamo convivere con il coronavirus, perché a ottobre tornerà - ricorda il leader di Azione -. Quello che va fatto è costruire la cintura sanitaria di protezione, tamponi, medici di medicina generale e prevenzione. Non possiamo più afrrontare l'emergenza chiudendo tutto. Se non facciamo quella cintura - conclude Calenda - a ottobre siamo di nuovo in lockdown".

 

 

Dai blog