Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Milano, Giulio Gallera in piazza alla manifestazione del 2 giugno del centrodestra: "Vergognoso attacco alla Lombardia"

  • a
  • a
  • a

Giulio Gallera, assessore lombardo al Welfare, è tra i partecipanti alla manifestazione organizzata dal centrodestra a Milano per il 2 giugno e in un video, pubblicato sul Corriere.it, "ringrazia infermieri ai medici che dalle altre regioni e dal mondo sono venuti qua e ai tanti che hanno solidarizzato con noi". Gallera però ha qualche sassolino da togliersi dalle scarpe e spiega che "con forza che è vergognoso l'attacco alla Lombardia e al suo sistema sanitario, oggetto di campagna di odio e di fango inaccettabile".

 

 

Gallera parla di "orgoglio lombardo per quello che abbiamo fatto in tanti anni, per quello che abbiamo costruito sulla sanità e sull'economia" per "un popolo che non si arrende e riparte". Ricordando l'emergenza coronavirus che in particolare ha colpito la Lombardia, rimarca che "abbiamo agito e ho agito in momenti convulsi, drammatici, in cui l'unico obiettivo era di salvare la vita alle persone. Noi siamo compatti per difendere il nostro modello".

Dai blog