Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Ancona, operata al cervello? Prepara 90 olive ascolane durante l'intervento

  • a
  • a
  • a

Ha preparato in meno di un'ora 90 olive ascolane una donna di 60 anni mentre veniva sottoposta ad un intervento al cervello per rimuovere un tumore al lobo temporale sinistro.  L'incredibile operazione è avvenuta agli ospedali riuniti di Ancona. "E' andato tutto bene", ha poi spiegato all'Ansa il dottore Roberto Trignani, responsabile del Reparto di Neurochirurgia, al termine dell'operazione durata due ore e mezza e che ha coinvolto 11 persone tra neurochirurghi, neuroanestesisti, infermieri, una psicologa, un tecnico di neurofisiolgia. Ma non è la prima volta che nell'ospedale marchigiano avviene un fatto del genere.

 

 

 

Trignani ha già effettuato circa 60 interventi in cinque anni in questa modalità: con il paziente sveglio e impegnato in altre attività: c'è chi ha suonato la tromba o il violino, ad esempio. e una paziente operata all'area che sovrintende alla vista, mentre guardava cartoni animati. 

Dai blog