Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, il bollettino: contagi e morti stabili. Lombardia oltre i 100 positivi, ma occhio ai tamponi

  • a
  • a
  • a

Il bollettino della Protezione Civile di mercoledì 1 luglio non si discosta molto rispetto a quello di 24 ore fa. I nuovi casi riscontrati sono 182 su 55.366 tamponi per un totale di 240.760 contagi: il dato più importante è però quello degli attualmente positivi, che sono scesi 15.255. La stragrande maggioranza delle persone infette sono in isolamento domiciliare (14.143), mentre rimangono decisamente sotto controllo i numeri ospedalieri: i ricoverati con sintomi sono 1.025 e quelli in terapia intensiva sono 87. Per quanto riguarda i decessi, rispetto a ieri ne sono stati registrati 21 in più per un totale di 34.788, a fronte di 469 dimessi/guariti (190.717). La Lombardia torna in tripla cifra dopo alcuni giorni incoraggianti, ma la situazione è abbondantemente sotto controllo: i nuovi casi sono 109 su 8.427 tamponi. In doppia cifra rimangono Piemonte (+16) e Emilia-Romagna (+16), mentre sette regioni hanno fatto registrare zero contagi. 

 

 

Dai blog