Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Imola, compra involtini al supermercato? "Di un essere umano", cosa ci trova dentro: scoperta raccapricciante

  • a
  • a
  • a

Una storia raccapricciante, che arriva da un supermercato di Imola. Un avventore, infatti, ha comprato un involtino preconfezionato. Una volta a casa lo ha scartato per degustarlo, ma dentro ci ha trovato qualcosa di strano. Anzi, qualcosa di raccapricciante: un pezzo di dito. Dunque, ha immediatamente avvertito i carabinieri. Sul caso indaga la procura di Ravenna, che ha già disposto l'analisi del Dna per comprendere se, come parrebbe evidente dall'aspetto, in effetti si tratta di un dito, di una falange nello specifico, o se invece si tratta di altro. Un successivo controllo dei carabinieri ha escluso che nel supermercato dove gli involtini erano stati acquistati ci fossero altre confezioni avariate. Dalle verifiche, è poi emerso che l'involtino era stato confezionato in Spagna, dove si suppone che il corpo estraneo sia finito nell'impasto e, infine, al supermarcato di Imola.

Dai blog