Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Proteggi te stesso e gli altri dal coronavirus: la nota dell'osservatorio sanità e salute

Esplora:
default_image

  • a
  • a
  • a

A circa un anno dall’inizio della pandemia COVID-19 e sulla base delle indicazioni del Ministero della Salute e degli aggiornamenti dell’Organizzazione Mondiale della Sanità e delle autorità sanitarie pubbliche nazionali e locali, è opportuno rammentare come è necessario comportarsi. Su queste basi il Comitato Scientifico dell’Osservatorio Sanità e Salute, presieduto dal Sen. Cesare Cursi,
ritiene necessario rammentare alcune semplici precauzioni:


- igienizza spesso le mani con acqua e sapone o usando un apposito prodotto disinfettante a base alcolica;
- mantieni una distanza di sicurezza da chiunque tossisca o starnutisca;
- indossa una mascherina assicurandoti che copra naso, bocca e mento;
- non toccarti gli occhi, il naso o la bocca;
- rendi il tuo ambiente più sicuro;
- evita gli spazi affollati e non adeguatamente ventilati;
- incontra le persone fuori, infatti le riunioni all’aperto sono più sicure di quelle al chiuso;
- aumenta la ventilazione naturale.


I sintomi più comuni – prosegue Cursi – sono febbre, tosse secca, stanchezza, perdita del gusto o dell’olfatto, mal di testa, mal di gola, congestione nasale, occhi rossi, diarrea o eruzione cutanea. Restare a casa e autoisolarsi anche se si hanno sintomi minori. Chiama il tuo medico di fiducia. Sono queste alcune delle precise indicazioni da seguire per evitare - conclude Cursi - che la pandemia da COVID-19 possa ulteriormente diffondersi e compromettere la salute dei cittadini. Siamo tutti in attesa del vaccino che, stando a precise notizie di fonte ministeriale, dovrebbe arrivare entro il prossimo gennaio.

Dai blog