Cerca

bordata

Vittorio Feltri fa a pezzi il big del giornalismo: "Era il migliore, poi ha perso la testa"

21 Luglio 2019

0
Vittorio Feltri fa a pezzi il big del giornalismo: "Era il migliore, poi ha perso la testa"

"Mi chiedono chi fosse il migliore editorialista dell'Europeo e dell'Indipendente", scrive Vittorio Feltri sul suo profilo Twitter. La risposta, continua il direttore di Libero è "facile: Massimo Fini che poi uscì di testa". Una affermazione che divide il popolo social. "Dai, direttore, Massimo Fini è bravo anche adesso. Direi solo che ha sviluppato idee un tantino massimaliste su certi temi. Il top fu l'elogio del mullah Omar; non ho mai capito se si trattasse di una provocazione o pensasse davvero ciò che scrisse", scrive uno. "Secondo me Fini diceva sempre ciò che pensava", commenta un altro. "Perché uscì di testa? Trovo la sua prosa e pensiero lineari e puliti. Pochi come lui".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Scontri tra black bloc, gilet gialli e polizia alla marcia per il clima a Parigi, fiamme sugli Champs-Elysées

Matteo Salvini, chiesta archiviazione per la Gregoretti: "Vediamo se il tribunale dei ministri ribalta tutto"
Clima, Greta Thunberg all'Onu: "Noi giovani uniti e inarrestabili" 
Giuseppe Conte

media