Cerca

Di Ivan Rota

Periscopio, gli eventi vip della settimana

15 Marzo 2019

0
Periscopio, gli eventi vip della settimana

Parliamo del grande designer Christopher R. King, amante del lusso e dell'eccellenza. Poi il compleanno di Matteo Salvini ,all' Hotel Prinipe di Savoia a Milano, organizzato con stile da Daniela Javarole. Passiamo a una fantastica cena.Tanti ospiti, per un evento benefico, capitanati dal sovrintendente alla Scala Alexander Pereira con la compagna stilista Daniela De Souza:“ARABA FENICE per Oncologia ADDARII” è un charity event che si é svolto a Palazzo Re Enzo, a Bologna.L’idea nasce da due donne, grandi amiche, che hanno condiviso un comune percorso, quello della lotta contro il cancro: Loredana Ranni, giornalista di Io Donna e scrittrice, e Anna Maria Nigro, direttore artistico ed anima del progetto.Un evento nato, quindi, da un vissuto personale e dal desiderio di dare la meritata visibilità ad un centro oncologico d’eccellenza, l’Oncologia Addarii, che con i suoi oltre 60 anni di storia è un punto di riferimento per tutte le donne con tumori alla mammella e ginecologici. E' intervenuto, per aprire la serata, il Prof. Claudio Zamagni. A seguire, una cena gourmet firmata dallo chef Riccardo Facchini, accompagnata da una sfilata di abiti da sposa realizzati da importanti stilisti e maisons di fama internazionale, i quali hanno donato le loro preziose creazioni che sono state battute all'asta.Gli abiti da sposa erano di Peter Langner, Antonio Riva, Antonio Grimaldi Couture, Gianni Molaro, Daniela De Souza,Nicole Sposa creata da Alessandra Rinaudo,Elisabetta Delogu,Tosca Spose , Moreno da Venosa. Inoltre, Elisabetta Polignano ha contribuito all'evento.Intrattenimento musicale di Valerio Pontrandolfo Quintet con Jimmy Villotti e Greg Hutchinson. Importante il significato che il wedding ha rivestito nella vita della compianta Loredana Ranni, giornalista e wedding planner che ha contribuito in modo così sostanziale alla creazione dell’evento e che, seppure non potrà vederne la realizzazione, resta per tutti indimenticata ed indimenticabile.Testimonial della serata sono stati Jun Ichikawa, fantastica protagonista del film "Cantando dietro i Paraventi" di Ermanno Olmi, Eliana Miglio, musa di Pupi Avati, la cantantautrice e conduttrice Silvia Salemi, la conduttrice Emanuela Gentilin, la blogger e opinionista Camilla Lucchi e l'attore Francesco Butteri, visto nella fiction "Non dirlo al tuo capo 2" e nel film "Nato a Casal di Principe".Al Just Cavalli Milano, la luxury consultant Francesca Lovatelli Caetani, nella doto con Gianluigi Lembo, ha presentato a pochi e selezionati ospiti e tester enogastronomici di alto livello, le novità del menu della nuova stagione del locale più glamour di Milano, in occasione della serata "From Capri with love", dinner show durante il quale si canta e balla, grazie alla presenza dal famosissimo Anema e Core di Capri con la mitica famiglia Lembo ricordando le notti mondane Capresi del vero regno della vita notturna della famosa isola. Special Dinner Show and singing con Gianluigi Lembo, eletto personaggio dell’anno da Capri Press. Il giovane chansonnier caprese, figlio d’arte, cresciuto a pane e taverna, ricalca le orme del padre Guido e mette in luce tutte le sue capacità artistiche e manageriali, portando in tournè l’anima di Capri con l’Anema e Core band . Anche nel 2018, è stato il protagonista delle notti capresi, anfitrione di tanti vip che nell’estate trascorsa, più che mai, hanno affollato l’antro canoro della movida isolana, meta del gotha dei vacanzieri internazionali. La cena è iniziata con il signature cocktail ART FASHION a base di Ginarte; tra i piatti preparati dallo chef Fabio Francone, tra tovaglie e mise en place Roberto Cavalli Home, c'erano i crostini caldi con tartare di tonno e caviale, le tartare di chianina e tartufo, signature roberto cavalli, una sushi, pacchetti con King Crab e tonno, costate Tomahawk, solo per citare alcuni esempi, tra bollicine e vini Tenuta Degli Dei, abbinati alle delizie del menu. Trionfo di frutta e dolci scoppiettanti hanno concluso la raffinata cena, che ha coinvolto tutti i presenti, anche i più timidi, tra balli e canzoni dal vivo, grazie alla simpatia e bravura di Lembo e alla perfetta organizzazione della Lovatelli Caetani e dello staff del Just Cavalli. E poi la "Dolce Vita" a Roma, feste, convegni e vernissage.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media