Cerca

Casta

Marianna Scalfaro, scorta a vita per la figlia dell'ex presidente

1 Novembre 2014

32
Marianna Scalfaro, scorta a vita per la figlia dell'ex presidente

Sarà scortata a vita Marianna Scalfaro, la figlia del defunto ex presidente della Repubblica Oscar Luigi. Marianna, la "signorina di ferro" che entrò con il padre al Quirinale nel maggio del 1992, usufruisce ancora oggi, scrive il Giorno, di un servizio di tutela per ogni uscita pubblica o privata e anche se deve andare dal parrucchiere viene accompagnata dai bodyguard pagati dallo Stato.

Le minacce - La figlia del presidente, sempre molto riservata e discreta, cattolica, attiva nel volontariato anche nella sua veste di psicologa, visse per sette anni al Colle dove le fu assegnato un piccolo appartamento vicino a quello del padre. Ad un certo punto si disse che Marianna aveva ricevuto minacce da una non meglio identificata Falange armata. Da allora gira scortata. Di più. Nel '99 lei e il padre si sono ritirati nella casa di famiglia a Roma, tra Monteverde e Bravetta, che viene anche pattugliata dalle volanti di zona. 

Segreti di pulcinella - Una vicenda oscura, dunque, che le vale - ancora - una scorta (pagata da noi). Ma non è tutto, perché si dice anche che la residenza di Marianna sia oggetto di particolarissime ed accurate attenzioni delle volanti di zona ancora oggi. Nel quartiere è un segreto di pulcinella. Pur senza un servizio di sicurezza che staziona sotto alla sua casa, la palazzina viene continuamente monitorata dagli agenti che si occupano della sicurezza del territorio, e fonti bene informate dicono che lo fanno "con grande discrezione".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • locatelli

    13 Febbraio 2015 - 01:01

    marianna scalfaro era attratta dalle guardi del corpo si se le trombava anni 80 non so era

    Report

    Rispondi

  • csegiusep

    12 Febbraio 2015 - 20:08

    Io non ci stò, disse Scalfaro. Neanche gli italiani ci stanno a far pagare a tutti la scorta a vita per la figlia.

    Report

    Rispondi

  • giuseppesangreg

    12 Febbraio 2015 - 11:11

    Un privilegio assurdo!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

media