Cerca

Figurarsi

Ezio Mauro a PiazzaPulita, la supercazzola sulla democrazia che sta morendo: "Come una conchiglia che..."

12 Ottobre 2018

7
Ezio Mauro

Non poteva certo esimersi dal lanciare un allarme relativo al presunto rischio autoritarismo, Ezio Mauro, l'ex direttore di Repubblica e oggi editorialista di punta del quotidiano che vede l'ombra del regime un po' ovunque. E dunque, l'allarme lo ha lanciato nello studio di PiazzaPulita di Corrado Formigli su La7. Mauro ha scelto una metafora e il registro poetico per spiegarci quali rischi, a suo avviso, corra oggi il Paese. "La tentazione suprema è una democrazia come una conchiglia in riva al mare, all'esterno perfetta ma dentro l'organismo sta morendo", ha affermato discorrendo di governo, Matteo Salvini e degli attacchi di Luigi Di Maio al Gruppo Espresso. Insomma, la sentenza è servita: per Ezio Mauro la democrazia sta morendo. Convinto lui...

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • cosean1

    19 Ottobre 2018 - 01:01

    Se uno dice che la Democrazia sta morendo, è una supercazzola. Poi scrivete "Colpo di stato della Lega" La diffamazione è ad Ezio Mauro o alla Lega? Hahaha Ma non vi hanno ancora chiuso?

    Report

    Rispondi

  • ernesto1943

    12 Ottobre 2018 - 14:02

    stanno raschiando il barile per parlare male del governo e di Salvini una volta raschiato il fondo rimarranno solo gli ospizi.

    Report

    Rispondi

  • sergion49

    12 Ottobre 2018 - 12:12

    I suoi amici ci hanno portato a questo stato chi vuol cambiarlo non va bene , sono alla canna del gas .........meno male !

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

media