Cerca

Toh

Marco Travaglio e Matteo Salvini "scortato" da due carabinieri: orgasmo manettaro in prima pagina

15 Agosto 2019

1
Marco Travaglio e Matteo Salvini "scortato" da due carabinieri: orgasmo manettaro in prima pagina

Il sogno di una vita di Marco Travaglio si realizza: Matteo Salvini accompagnato sotto braccio da due carabinieri. E pazienza, avrà pensato il direttore del Fatto quotidiano, se ci si deve accontentare di un fotomontaggio in prima pagina. Travaglio, che ormai nelle sue eruzioni manettare ha sostituito Silvio Berlusconi con il Capitano, gioca con la fiaba di Pinocchio immaginando il leader della Lega ("Incartato", recita gaio il Fatto con titolo a caratteri cubitali) come il burattino di Collodi. 



A "scortarlo" (fino alla porta, immaginiamo noi; magari quelle di un carcere, sospirerà qualche ultrà grillino) dai due integerrimi Mattarella e Conte versione Benemerita. "Porte e porti in faccia", ironizzano al Fatto sottolineando come l'apertura della crisi possa essere diventato un drammatico boomerang per il Capitano. E su questo punto, al di là dei toni, non c'è più molto da obiettare.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Mantovano38

    15 Agosto 2019 - 21:09

    Tra i due carabinieri avrei visto meglio la sua faccia!!!

    Report

    Rispondi

Simone Gautier, l'escursionista francese morto nel Cilento. Le operazioni di recupero della salma

Matteo Salvini bombarda Pd e M5s: "Il primo CdM devono farlo a Bibbiano"
Matteo Salvini: "Conte è ancora il mio premier". Dietrofront in arrivo?
Open Arms, Salvini contro la Trenta: "Cosa farei se fossi il ministro della Difesa"

media