Cerca

monito

Maria Giovanna Maglie: "Il vero pericolo sono i vampiri dell'Europa". Ecco che fine farà Salvini

19 Agosto 2019

2
Maria Giovanna Maglie: "Il vero pericolo non è Salvini all'opposizione, ma i vampiri dell'Europa"

"Matteo Salvini, dopo che ha portato un partito al 40 per cento, è normale che voglia le elezioni. Chi non vuole tornare alle urne sono gli altri. Ma in questa nuova innaturalità delle cose, anche se non riesce nel suo intento, andrà all'opposizione" Parola di Maria Giovanna Maglie che, ospite a L'Aria Che Tira, spiega la situazione generata dal ministro dell'Interno dopo l'annuncio della sfiducia a Giuseppe Conte. 

"Io da osservatore ci metto anche la possibilità che venga fatto un 'pateracchio', un compromesso onorevole, governo fatto da chi fino a ieri si insultava a suon di 'partito di Bibbiano' e vediamo cosa succede". "In ogni caso la storia darà a Salvini il merito di aver ridimensionato il M5S". Per la giornalista il vero rischio "è il tallone terribile dei vampiri dell'Europa su di noi". 

Qui di seguito l'intervento a L'Aria Che Tira

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • gigi0000

    19 Agosto 2019 - 15:03

    Cara Maria Giovanna, i vampiri dell'Europa si scatenerebbero ancora di più contro il tuo amico malrasato. Ho letto voci di una possibile apertura al 3% del rapporto deficit/PIL, ma non a Salvini. Il bene del paese è dunque nelle mani del padano, oppure la sua estromissione sarebbe salutare e la sua è solo sete di potere e nulla che riguardi l'interesse nazionale? Oppure Tu credi alle sue favole?

    Report

    Rispondi

    • Fillen

      19 Agosto 2019 - 17:05

      Il 3% è l accontentino che daranno ai kompagni rossi per aver cacciato salvini così ora le teste di legno komuniste torneranno a fare da zrbini

      Report

      Rispondi

"Non è normale che sia normale”, la campagna di sensibilizzazione della Carfagna è già diventata una canzone

Donald Tusk: "La Lega nel Ppe? Ho molta immaginazione ma ci sono dei limiti"
Mes, Matteo Salvini smaschera il patto: "Salvare le banche, sì. Quelle tedesche e francesi"
Giuseppe Conte e il "sovranismo da operetta". Cosa diceva qualche mese fa

media