Cerca

Reazione

Maria Giovanna Maglie contro Franco Gabrielli: "Matteo Salvini e le divise, dirlo prima no?"

10 Settembre 2019

8
Maria Giovanna Maglie

"Il capo della polizia Gabrielli critica le magliette e le felpe di Matteo Salvini. 'Così facendo si rischia di immaginare che i cittadini siano una banda di idioti...'. Dirlo prima no? Eroi del #deepstate". Così Maria Giovanna Maglie  su Twitter liquida il cambio di atteggiamento di Gabrielli sulla condotta di Salvini.

Come avevamo già notato, il capo della Polizia lo scorso febbraio difese Matteo Salvini sotto attacco per aver indossato la divisa da agente. Al tempo disse: "Lo fa come un gesto di attenzione, come un voler sentirsi parte dell'istituzione che, fino a prova contraria, finché non sarà sfiduciato, rappresenta a tutti gli effetti". Bene, peccato che dopo pochi mesi (il 10 settembre) Gabrielli abbia clamorosamente (e sospettosamente) cambiato idea. In estrema sintesi, oggi ha affermato che Salvini, indossando quelle divise, trattava gli italiani come "una banda di idioti".

"Ho sempre detto", ha dichiarato, "ma signori miei un ministro dell'Interno che è l'unica autorità di pubblica sicurezza, vertice politico della Polizia di Stato ha bisogno di una t-shirt per riaffermare questa sua funzione? Perché così facendo si rischia di immaginare che i cittadini siano una banda di idioti, che hanno bisogno di una t-shirt, di un vessillo per riaffermare una cosa di questo genere. Se mi sono sentito offeso? No". Un cambiamento di atteggiamento non male.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • uomo-qualunque

    19 Settembre 2019 - 16:35

    Paesi di voltagabbana, titolo di un libro di Vespa che raccomando di leggere. Gabrielli era capo dell'operativo di Polizia che bastono' donne e bambini che manifestavano per non fare arrivare africani nel loro quartiere (Via Cassia dintorni di Roma), tempi dei PD al governo, era facile essere forte con i deboli, invece contro centri (a)sociali che distrussero via del Corso la Polizia era "cauta".

    Report

    Rispondi

  • lellac

    11 Settembre 2019 - 11:19

    Che i rossi abbiano la faccia come il cu.... è dimostrato da ciò che è avvenuto propinando agli italiani questa porcheria di FASCISMO ROSSO...........

    Report

    Rispondi

  • albaval

    11 Settembre 2019 - 10:08

    Voltagabbana anche lui, vergogna

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

Matteo Salvini: "Io, presunto criminale, a febbraio scoprirò se andrò a processo oppure no"

Vito Crimi
"Indegno, inaccettabile, oscurantista". La violenza di Giuseppe Conte, colata d'insulti a Salvini / Video
Emilia Romagna, Stefano Bonaccini s'infuria con la sicurezza: "Basta, fate solo casino. Sto parlando in tv"

media