Cerca

Prego?

Aria che tira, il renziano Ricci provoca la Borgonzoni, la Merlino e La Russa lo zittiscono in diretta

20 Settembre 2019

2
Aria che tira, il renziano Ricci provoca la Borgonzoni, la Merlino e La Russa lo zittiscono in diretta

Alta tensione e imbarazzo a L'aria che tira. In studio da Myrta Merlino c'è Lucia Borgonzoni, candidata della Lega alla presidenza della Regione Emilia Romagna. In collegamento c'è invece Matteo Ricci, sindaco Pd di Pesaro, renziano di ferro ed ex vicepresidente dem fino al 2017. "La Bergonzoni - esordisce sbagliando il nome della leghista, subito corretto dalla Merlino - non può far altro che parlare di migranti, perché non ha altri argomenti". 

La Borgonzoni la guarda stranita, e la Merlino è costretta a prendere ancora una volta: "Ricci, bisogna contestualizzare. Sono stata io a farle una domanda sull'immigrazione e le i ha risposto". A "vendicare" la leghista ci pensa Ignazio La Russa, tra i fondatori di Fratelli d'Italia, che per tutta la puntata chiama Ricci "Riccio", con fare volutamente provocatorio. Chi di vocale ferisce, di vocale perisce (in diretta).

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • ernesto1943

    20 Settembre 2019 - 16:04

    fateci un elenco degli argomenti saporiti del sindaco riccio da lui ho sentito solo argomenti spocchiosi e insipidi tante che il bue dice cornuto all'asino ma non è l'unico nel p.d. sono tutti così.

    Report

    Rispondi

  • Artaserse

    20 Settembre 2019 - 15:03

    Ha ragione q

    Report

    Rispondi

"È intelligente e preparato". Silvio lancia il Draghi premier: "Se fosse disponibile..."

Matteo Salvini: "Se a qualcuno non piacciono presepio, crocefissi e campanili torni a casa propria"
Beppe Grillo arriva al secondo giorno di Italia 5 Stelle lanciando baci ai giornalisti
Matteo Salvini attacca gli ex alleati: "Il M5s si vergogna a farsi vedere nelle piazze in Umbria"

media