Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Greta Thunberg, Umberto Smaila la striglia: "Pensa ai morti in Siria non alle cannucce. Ma forse le armi..."

Cristina Agostini
  • a
  • a
  • a

"Cara Greta Thunberg", scrive Umberto Smaila in un post pubblicato sul suo profilo Twitter, "contro la proliferazione delle armi dovevi urlare all'Onu, che stanno facendo centinaia di migliaia di morti anche oggi in Siria". "Credimi", continua il conduttore rivolgendosi alla baby attivista svedese, "è più importante delle cannucce (di plastica) e dei ghiacciai". Ma, conclude Smaila, "chi le armi le vende, come noi italiani, preferisce che tu parli delle emissioni eccetera". Insomma, anche Umberto Smaila si schiera contro il premio per la Nobel mancato, la baby-attivista svedese paladina dell'universo green. Chiarissimo il messaggio: oggi, la priorità a suo parere, è ciò che sta accadendo in Siria rispetto alle teorie sul cambiamento climatico. Leggi anche: Silvio Berlusconi, gli chiedono di Greta Thunberg e lui ribatte con una barzelletta su viagra e svedesi...

Dai blog