Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Antonio Maria Rinaldi, l'acqua pro-migranti a Strasburgo: Carola, come Rackete

Davide Locano
  • a
  • a
  • a

La battaglia contro questa europa del professor Antonio Maria Rinaldi passa anche per... le bottiglie d'acqua. Siamo ovviamente a Strasburgo, terreno di battaglia dove opera il leghista, europarlamentare appunto. E Rinaldi si trova ad un ristorante. Dove gli servono... un agguato. Di che si tratta? Presto detto: bottiglia d'acqua "naturelle" da 50 cl, il nome della suddetta acqua? "Carola". Basta quel nome per far saltare la mosca al naso al sempre divertente Rinaldi, il quale immortala la Carola in una fotografia e la rilancia su Twitter: "A Strasburgo nei ristoranti servono quest'acqua... e ho detto tutto!", scrive Rinaldi. A che si riferisce? Presto detto, a Carola Rackete, come svela l'hashtag #rackete. Leggi anche: Censura social, la sfida di Rinaldi al commissario europeo Di seguito il post di Antonio Maria Rinaldi: A Strasburgo nei ristoranti servono quest'acqua... e ho detto tutto! #rackete pic.twitter.com/dKllX7HBVC— Antonio M. Rinaldi (@Rinaldi_euro) October 21, 2019

Dai blog