Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Vittorio Feltri contro Greta Thunberg: "Il Pianeta non si surriscalda ma si rompe i co****ni a sentire lei"

Caterina Spinelli
  • a
  • a
  • a

Vittorio Feltri non cambia idea su Greta Thunberg. Finito il Natale il direttore di Libero torna a contestare la paladina ecologista: "Greta ormai si sgretola e dice ca***te a cui nemmeno lei crede perché il Pianeta non si surriscalda ma si rompe i co****ni a sentire i suoi discorsi folli" cinguetta al vetriolo. Proprio così perché neppure le vacanze hanno fatto riposare la giovane svedese che ha invitato tutti a pensare al bene della Terra e non a divertirsi in famiglia.  Leggi anche: Feltri contro Greta Thunberg: "Gira per il mondo come un'imbecille e non impara nulla" Già tempo addietro Feltri smontava le teorie gretine sul riscaldamento globale: "A Brescia nevica, a Bergamo e nelle sue valli nevica di brutto e a Milano si gela", poi lo schiaffo all'attivista: "Speriamo che il pianeta si scaldi in fretta".

Dai blog