Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Quarta Repubblica, rissa tra Maurizio Gasparri e Nicola Porro: "Vedete dove sono?", "Prenda la macchina"

Davide Locano
  • a
  • a
  • a

Volano stracci tra Nicola Porro e Maurizio Gasparri a Quarta Repubblica, il programma di Rete 4. L'ex ministro di Forza Italia, infatti, si scaglia contro il conduttore per non essere stato chiamato in studio per parlare del caso Gregoretti, lui che è presidente della Giunta immunità al Senato. Gasparri non gradisce la collocazione e attacca a tempo record, appena prende la parola: "Io sono qui in mezzo alla strada, sarebbe stato meglio essere in studio per poter difendere la verità meglio, ma mi avete piazzato qui in mezzo alla strada e qui sto, in mezzo al rumore". Porro non replica, ma poco dopo, mentre l'azzurro continua a palesare la sua insofferenza, sbotta: "Vabbè, sta davanti al Parlamento, non sta in una borgata romana dove la stanno insultando eh. Prenda la macchina e venga qua, se ci tiene tanto. Onorevole, prenda la macchina e venga qui". Parole a cui Gasparri replica in modo ancor più duro: "Continuo a parlare da qui, dove mi avete invitato voi. Non sono un taxi. Non si sente nulla qua, in mezzo agli autobus". Cala il sipario. Leggi anche: Nicola Porro, l'affondo contro Senna Marin

Dai blog