Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Stefano Bonaccini perde la calma con un elettore: "Siete radical chic", poi elimina il post

Caterina Spinelli
  • a
  • a
  • a

A Stefano Bonaccini le critiche non piacciono. Dopo l'elettore deluso preso a male parole, l'ancora presidente dell'Emilia-Romagna si lascia andare all'ennesima polemica. Questa volta nel mirino del dem ci è finito un utente che ha criticato, con garbo, il suo operato: "Né con Salvini né con Bonaccini - si legge nel post - Bonaccini e la sua Giunta sono il peggio di quello che il Pd potesse generare in Emilia-Romagna, partorito da Renzi e alleato a Casini (...). Insomma in tanti abbiamo votato l'ennesima volta per il meno peggio, che di volta in volta è sempre peggio" scrive generando la furia di Bonaccini. Leggi anche: Emilia.Romagna, Stefano Bonaccini ha vinto grazie al voto disgiunto M5s: lo studio dell'Istituto Cattaneo Ed ecco che immediata arriva la replica: "Questi sono quelli che meriterebbero la Lega e Salvini al governo ovunque. Abbiamo vinto anche per loro, radical chic inconsapevoli. Buonanotte". Un commento che non è passato inosservato a Stefano Lugli, candidato alla regione per L'Altra Emilia-Romagna: "Passate le elezioni - osserva - Bonaccini torna ad essere il solito renziano arrogante. Niente di nuovo, almeno per noi". Infatti Bonaccini non si è smentito e ha subito cancellato il post incriminato. 

Dai blog