Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Non è l'Arena, Annalisa Chirico: "Coronavirus, poche risorse dal governo", ignorata la lezione di Mario Draghi

  • a
  • a
  • a


Dubbi sul governo. Non solo per la gestione dell'emergenza sanitaria del coronavirus ma anche per la gestione economica di questa maledetta pandemia. Dubbi espressi da Annalisa Chirico a Non è l'Arena, il programma di Massimo Giletti in onda su La7 domenica 29 marzo. "Purtroppo le risorse che il governo ha messo in campo sono davvero poche", premette la firma del Foglio dopo aver ricordato come, al contrario, Stati Uniti e Regno Unito abbiano subito pompato miliardi nelle tasche dei loro connazionali. Dunque la Chirico aggiunge: "Ricordando gli errori e le sottovalutazioni che hanno caratterizzato l'emergenza sanitaria, io ho qualche timore sul fatto che l'emergenza economica non sia gestita con la forza che serve. Mario Draghi ha usato delle parole lapidarie: Dobbiamo irrorare l'economia italiana di liquidità. Dobbiamo fare debito pubblico, l'Italia ha bisogno di una terapia-choc", conclude Annalisa Chirico. Ma, per ora, quella terapia-choc non si vede.

 

Dai blog