Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Franco Frattini: "Dalla von der Leyen parole inaudite. L'Europa ci sta prendendo in giro"

  • a
  • a
  • a

Franco Frattini, ex ministro degli esteri di Berlusconi, boccia senza mezzi termini l'Unione europea sulla questione coronavirus: "È clamoroso che in questa fase così delicata il presidente della Commissione Europea, forse per la prima volta nella storia, prenda una posizione di parte per il suo Paese su una materia che non doveva essere nelle mani della Commissione, lo fa in una intervista al Tempo criticando anche Ursula von der Leyen dopo l' improvvida uscita sui coronabond che sarebbero solo uno slogan e non uno strumento allo studio delle istituzioni continentali.
 

 

 

Infine anche un suo pensiero su Mario Draghi e la sua ultima pubblica uscita: "Conosco da talmente tanti anni Mario Draghi che so benissimo che lui di sicuro non si candida a nulla. Ha proposto una ricetta intelligente che è l' unica soluzione possibile, non è la ricetta Draghi ma è la ricetta che serve.
E lui da presidente della Banca Centrale, ricordiamocelo, era stato un teorico del rigore. Ma siccome le condizioni sono profondamente cambiate, da persona intelligente adatta le ricette alle situazioni. Quindi penso che tirarlo per la giacchetta da un lato o dall' altro, magari per esorcizzarlo e invitarlo a stare alla larga, sia proprio la cosa più sbagliata di tutte".

Dai blog