Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Marco Travaglio cita un sondaggio inesistente per difendere Giuseppe Conte. La smentita di Pregliasco

  • a
  • a
  • a

Marco Travaglio, nel suo abituale plauso a Giuseppe Conte, è incappato in un vero e proprio scivolone. Il direttore del Fatto Quotidiano, dopo la diretta tv di domenica sulla Fase 2, è corso in aiuto al premier. Sul suo quotidiano ha inveito contro chi nutre "quell'opinione diffusa e in quale terrazza o loggia si annidi" che Conte si sia macchiato di un disastro nella conferenza sul coronavirus. In poche parole Travaglio se la prende con tutti, visto e considerato che il presidente del Consiglio per le misure restrittive ribadite e il modo in cui le ha comunicate è stato preso di mira da opposizioni e non (basta pensare a Matteo Renzi e il suo "calpesta la Costituzione" ndr). Il direttore del Fatto prosegue nel suo elogio citando il sondaggio di Openpolis "sulla prova televisiva di domenica" che dà l'81 per cento degli italiani pro-Conte e solo il 16 contrario. 

 

 

Peccato però che la smentita arrivi da niente di meno di Lorenzo Pregliasco, sondaggista di YouTrend: "Il direttore Travaglio oggi cita uno strano sondaggio su Conte - è il preludio su Twitter -. A una prima verifica: il sondaggio non è di Openpolis (che non fa sondaggi!) ma di Demopolis, poi il sondaggio non era "sulla prova televisiva di domenica", ma sul prolungamento delle misure al 3 maggio" Travaglio, nel suo encomio a Conte, questa volta ha esagerato.

 

Dai blog