Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Maria Giovanna Maglie contro il ministro Boccia che diffida la governatrice della Calabria Santelli: "Oltre che atto ridicolo, cos'è?"

  • a
  • a
  • a

La Calabria riapre i bar e i ristoranti all'aperto e Maria Giovanna Maglie sta con Jole Santelli. La governatrice forzista è stata diffidata formalmente dal ministro per gli Affari regionali Francesco Boccia, che ha fatto seguito alle durissime parole di Giuseppe Conte. Giovedì il premier in Parlamento aveva definito "improvvide e illegittime, a tutti gli effetti" quelle misure prese dagli enti locali meno restrittive rispetto alle linee guida del governo sulla Fase 2.

 

 

 

"Ora, diciamoci la verità - chiosa la Maglie su Twitter -, di fronte a due tavolini di bar all'aperto occupati a distanza di sicurezza in #Calabria, una diffida ufficiale del ministro Boccia, oltre che ridicola che cos'è?". La Santelli, in collegamento con Piazzapulita, aveva difeso la sua decisione indicandola come "un atto di speranza", per cercare di dare ossigeno a quelle attività che, restando chiuse per altre due settimane, avrebbero seriamente rischiato di non riaprire mai più.

 

Dai blog