Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Paolo Del Debbio e gli Stati generali: "La troika avrà detto a Conte 'tieni lontano Salvini. Al resto ci pensiamo noi'"

  • a
  • a
  • a

Paolo Del Debbio rincara la dose di critiche contro il governo. Il conduttore di Dritto e Rovescio ha qualche appunto anche sugli Stati generali dell'economia organizzati da Giuseppe Conte. "Il governo pensa a servire la Troika anziché i cittadini. Avranno fatto credere a Conte 'l'importante è che tieni lontano Salvini. Al resto ci pensiamo noi'. E Conte sembra crederci", queste le parole di Del Debbio rilanciate dalla Lega e il cui riferimento è chiarissimo.

 

 

Nella prima giornata dei famigerati Stati generali Conte ha fatto sfilare, in videoconferenza, uno a uno i big di Bruxelles. Tra questi Ignazio Visco, governatore della Bankitalia, David Sassoli, presidente del Parlamento Europeo, Paolo Gentiloni, commissario all’economia, Ursula Von der Leyen, presidente della commissione europea e Charles Michel, presidente del Consiglio europeo, incaricato ai negoziati tra governi e Commissione sul tema Recovery Fund. Insomma, tutti nomi che fanno pensare alla Troika, ossia all'insieme dei creditori ufficiali durante le negoziazioni con i paesi.

 

Dai blog