Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Veneto, la lista di Luca Zaia oltre il 40%: davanti anche alla sua sua Lega. Pd e grillini staccatissimi

  • a
  • a
  • a

Il leghista Luca Zaia si riconferma governatore del Veneto. Con un ampio margine, secondo l'ultima proiezione. Il governatore uscente sfonda il 74,2 per cento. Il risultato del Veneto è importante perché certifica che il governatore è ormai un leader politico spendibile anche a livello nazionale, circostanza che ha sempre escluso in modo netto. Così come sia lui sia Matteo Salvini hanno sempre negato qualunque tipo di competizione interna. Il consenso personale del Doge, in regione, è stellare: la lista personale del governatore - ribattezzato anche "Il Doge" - infatti ha staccato quella ufficiale della Lega (41% per Zaia, 15.8% la Lega). Per Zaia è un grande successo politico e la conferma dell'ottimo lavoro in regione.  In Veneto, staccatissimi i rivali: Arturo Lorenzoni del Pd è dato al 16,7%, Enrico Cappelletti del Movimento 5 Stelle al 4 per cento e cifre da prefisso telefonico per Daniela Sbrollini di Italia Viva.

 

 

 

Dai blog