Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Massimo Giletti, "il grosso sbaglio" di Selvaggia Lucarelli: perché ha lasciato Non è l'Arena

  • a
  • a
  • a

Da Ballando con le Stelle a Piazzapulita, passando per Non è l'Arena. E guarda caso, Selvaggia Lucarelli nella sua variopinta e ascendente carriera televisiva ha una sola recriminazione: Massimo Giletti. Intervistata da Italia Oggi, la penna del Fatto quotidiano e responsabile spettacoli di Tpi, nonché ex Libero, riflette sulle sue esperienze nel piccolo schermo, senza troppi giri di parole: "Nonostante quanto possa sembrare, io cerco di andare pochissimo in tv, non mi piace per niente, mi fa perdere un sacco di tempo. Per andare in trasmissione in uno slot di dieci minuti e fare un intervento al massimo di tre minuti mi fanno perdere due-tre ore tra spostamenti, trucco, parrucco, prove audio, attese. La mia giornata è già abbastanza piena. Meglio tagliare, sono cose superflue, anche se pagate bene".

 

 

 

Da questa stagione è però  opinionista fissa a Piazzapulita da Corrado Formigli: "La trasmissione mi piace, è un giornalismo che apprezzo. Tutto un altro mondo rispetto all'anno scorso, quando ho fatto uno sbaglio grosso e ho accettato di andare da Giletti a Non è l'Arena: dopo cinque puntate ho lasciato". 

Dai blog