Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Non è l'Arena, cannonata di Alberto Zangrillo contro Massimo Galli: "Che brutta roba...", la vendetta

  • a
  • a
  • a

A Non è l'Arena di Massimo Giletti sale in cattedra Alberto Zangrillo. Il medico del Cav è ospite in collegamento con La7 nella puntata in onda domenica 18 ottobre, proprio quando il governo di Giuseppe Conte presenta l'ultimo dpcm. un testo che Zangrillo, di fatto, pronmuove: "Un richiamo autorevole al senso di responsabilità", spiega. Secondo Zangrillo, insomma, è giusto far leva sulla responsabilità individuale dei cittadini: il medico si sfila dal coro di critiche di chi sostiene che sia stato fatto troppo poco. Ma nel corso del suo intervento, Zangrillo trova tempo e modo per assestare un colpo a Massimo Galli, l'infettivologo del Sacco di Milano al centro di numerose polemiche, anche e soprattutto con i colleghi, sul coronavirus. Come è noto, Galli segue una linea decisamente allarmistica. Ma tant'è, Zangrillo punta il dito: "Galli? Attaccare i colleghi non è un bell'esercizio", commenta sornione.

 

 

Dai blog