Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Roberto Burioni e la foto del vaccino al Covid dalla Cina: "Pronto per essere iniettato, qualcuno ne sa qualcosa?"

  • a
  • a
  • a

“Mi giunge dalla Cina questa fotografia. Un vaccino contro il Covid-19 bello e pronto per essere iniettato”. Roberto Burioni irrompe nuovamente sui social per pubblicare lo scatto di un presunto vaccino che funziona a virus inattivato. “Io non sono a conoscenza di dati sull’efficacia e sulla sicurezza di questo preparato - ha ammesso il noto virologo marchigiano - qualcuno ne sa qualcosa?”. È quantomai curioso che un esperto del calibro di Burioni chieda maggiori informazioni al popolo della rete, ma tant’è, viviamo in tempi strani e dall’evoluzione imprevedibile. Fatto sta che la foto pubblicata su Twitter ha subito innescato un’accesa discussione: non manca neanche chi se la prende con il virologo, “se non lo sa lei se è efficace…”. Per alcuni potrebbe trattarsi dello stesso vaccino che secondo la Bbc sarebbe in vendita in Cina al prezzo di 60 dollari, con file chilometriche per farselo iniettare, ma ovviamente si attendono notizie più consistenti in merito e possibilmente ufficiali. 

 

 

Dai blog