Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Massimo Cacciari vuota il sacco: "Io amante di Veronica Lario? Quella volta che Berlusconi..."

  • a
  • a
  • a

Un pettegolezzo privo di fondamento. Massimo Cacciari ha voluto mette in chiaro una volta per tutte la storia con Veronica Lario. O meglio, la relazione che qualcuno gli avrebbe attribuito. Ospite a La Confessione di Peter Gomez, l'ex sindaco di Venezia ha spiegato: “Non ho la più pallida idea di come sia nata questa storia, sarà qualche ‘scimunito’ che, in un salotto vip, si è inventato la relazione tra me e Veronica Lario e ha propagato la voce". Il filosofo infatti ha ribadito di non aver neanche "mai incontrato la signora Lario“.

 

 

Eppure Silvio Berlusconi a quel falso gossip deve averci creduto perché - ha ricordato il conduttore e direttore de ilfattoquotidiano.it  - nel 2002, in occasione di un incontro con l’allora premier danese, Lars Rasmussen, il leader di Forza Italia dichiarò: “Posso presentarlo a mia moglie: è più bello di Cacciari!“. Sarà stata una "battuta", ha liquidato Cacciari mentre concludeva: "Forse erano anni che non frequentava più la moglie".

Dai blog