Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Roberto Burioni travolto dagli insulti: "Sch***o, vediamo quanto ci mette a cancellare questa porc***ta"

  • a
  • a
  • a

"No, meglio il Covid-19 della As Roma". Parola di Roberto Burioni, virologo ma soprattutto, in questo caso, ultrà della Lazio. Lo scienziato, da febbraio in prima fila nella lotta mediatica contro i negazionisti del coronavirus, inciampa su una buccia di banana social. Su Twitter risponde tirando in ballo i cugini della Roma in modo (poco) simpatico a un utente che gli scrive: "Non seguo il calcio, ma per il vaccino, per i miei, io posso aspettare e farei il tifo per qualsiasi squadra". Resosi conto del rischio di fraintendimenti, prova a correggere il tiro: "È una battuta, preciso. Tra COVID e As Roma meglio la seconda, è più facile da sconfiggere". Troppo tardi, perché ormai i followers hanno già iniziato a bombardarlo: "Una battuta su un virus che ha ucciso milioni di persone? Io mi vergognerei", commenta una utente. Ma c'è anche chi è più duro: "Vediamo quanto ci metterà a cancellare questa porcata. Schifoso". Tanto che il professore è costretto a ribadire: "Datevi una calmata, è una battuta". Stonata.

 

 

Dai blog