Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Mezz'ora in più, Domenico Arcuri smentisce Speranza sui vaccini: il governo affonda dalla Annunziata

  • a
  • a
  • a

Il governo si contraddice da solo. "Entro la fine di marzo - ha detto spavaldo Domenico Arcuri da Lucia Annunziata a Mezz'ora in più su Rai3 - saranno vaccinati 6 milioni di italiani". Una cifra tutt'altro che assicurante quella detta dal tronfio commissario per l'emergenza coronavirus. Il motivo? Roberto Speranza. Il ministro della Salute esattamente il 28 dicembre scorso, in un'intervista a La Stampa era più ottimista. "Noi - si prodigava ad annunciare - già dal primo aprile potremmo avere 13 milioni di vaccinati, e così avremmo già raggiunto la fase uno, cioè quella che ci consente di avere il primo impatto epidemiologico". In sostanza Arcuri ha dimezzato le dosi e le aspettative.

 

 

Volendo seguire le previsioni del commissario, le notizie si fanno a di poco pessime. La soglia citata da Arcuri resterebbe infatti lontanissima da quel 70-80 per cento di italiani vaccinati che, nelle intenzioni del governo, significherebbe il raggiungimento dell'immunità di gregge. L'ennesimo flop che si va ad aggiungere alla lunga, lunghissima, lista giallorossa.

Dai blog