Cerca

Con Forza Italia

Elezioni, per l'ex rossonero Giuseppe Incocciati una candidatura sicura al Senato

29 Gennaio 2018

1
Elezioni, per l'ex rossonero Giuseppe Incocciati una candidatura sicura al Senato

E' stato nel grande calcio italiano degli anni Ottanta e Novanta, tra Milan (anche in serie B), Napoli (quello di Maradona), Pisa e Ascoli. Poi un gregario in politica (assessore allo sport del Comune di Fiuggi, la città in cui vive, con una bocciatura subita da candidato di Forza Italia alle provinciali di Frosinone). Quindi gregario anche da allenatore, con panchine alla Cisco Roma e al Martina Franca in Lega Pro e con l'Avellino in serie B, dal quale venne esonerato. Ma ora per Giuseppe Incocciati, classe '63, pare essere scoccata l'ora decisiva. L'occasione di una vita per entrare nel giro dei protagonisti: la candidatura in un collegio sicuro (quello di Frosinone) con Forza Italia per un posto al Senato.

Dietro, la quale, secondo quanto riporta il quotidiano Il Tempo, ci sarebbe l'interessamento decisivo nientemeno che del presidente del Parlamento europeo Antonio Tajani, del quale Incocciati è molto amico da diversi anni: da quando mise in piedi una Milan Academy proprio nella sua Fiuggi, che è anche la città dove risiede Tajani quando non è a Strasburgo, riservata a giocatori in erba che sognavano di giocare tra i rossoneri, tra i quali il figlio di Tajani. Da lì, negli anni, sono scaturite cene, vacanze assieme con le rispettive famiglie, sessioni di jogging e lunghe chiacchierate. E ora un posto da onorevole...

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • ventotralemani

    ventotralemani

    29 Gennaio 2018 - 18:06

    alla faccia del manifesto elettorale che hai messo! Cav, non mi incanti piu' voto Salvini!

    Report

    Rispondi

media