Cerca

Colpi bassi

Matteo Renzi affonda Pietro Grasso: "La verità sul suo stipendio. E aspettiamo ancora i soldi"

13 Febbraio 2018

10
Matteo Renzi

«Ho già in animo di convocare il Consiglio di presidenza del Senato per attuare, se ci sono le condizioni, ancora una volta, il tetto agli stipendi per il personale». Così il presidente del Senato e leader di LeU, Pietro Grasso, durante una conferenza stampa a Palermo. Un’uscita che il Pd non ha gradito. Duro Matteo Renzi: «Grasso vi sta prendendo in giro. Il tetto agli stipendi si chiama “tetto Renzi”, perché lo abbiamo fatto noi, mentre lui è l’unico tra le alte cariche a non osservarlo». E il deputato dem Francesco Bonifazi rincara la dose: «Già che ha toccato l’argomento soldi, cogliamo l’occasione per ricordargli che il Partito democratico attende ancora quanto da lui dovuto: 83.250 euro».

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Trombadoro

    13 Febbraio 2018 - 15:03

    Facciamo parte del quarto mondo perchè nel terzo mondo non ci vogliono più.Più in basso di così non si può andar3e siamo allo sparecchimento della tavolata,non c'è più nulla da mangiare.Viva L'Italia terra di lavoratori e di predicatori per i propri interessi.Una prece

    Report

    Rispondi

  • nellomaceo

    13 Febbraio 2018 - 13:01

    Questo è lo stile di LIBERO annunciare e poi far sparire la notizia

    Report

    Rispondi

  • buonavolonta

    13 Febbraio 2018 - 13:01

    gli stipendi perche percepisce anche quello di magistrato facciamo ogni tanto i conti in tasca a questi quaraquaqua tutti bravi a dire come devono comportarsi gli italiani mentre loro hanno stipendi da favola aggiornati anno per anno

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

media