Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Matteo Salvini incontra Silvio Berlusconi in ospedale: conferma Marcello Foa, i dubbi su Forza Italia

Davide Locano
  • a
  • a
  • a

Come già annunciato anche in mattinata, Matteo Salvini tira dritto su Marcello Foa presidente Rai. "Se c'è un problema di metodo lo supereremo, a me interessa il merito", ha affermato. Su Foa, ha aggiunto: "È una persona apprezzata e stimata in Italia e nel mondo, una persona libera. Nessuno ha paura di una persona libera, tranne il Pd. Conto che Foa abbia il sostegno di tutto il centrodestra. Il parere che darò sarà di riconfermare la fiducia a Foa per poi finalmente tornare a lavorare e offrire un'informazione a tutti e per tutti, cosa che non sempre la Rai ha fornito in questi anni. Ci sta che su un nome al di sopra di ogni sospetto come quello di Marcello Foa, sbraitino e urlino come aquile quelli della sinistra che ormai, poveretti, hanno perso ogni credibilità, ma conto che trattandosi di una persona libera che ha lavorato nell'ambito dell'informazione del centrodestra in Italia, abbia il sostegno di tutto il centrodestra". Leggi anche: "Salvini vuole rompere col Cav": la sentenza di Sallusti E Salvini, si apprende, dopo la telefonata della vigilia nella mattinata di mercoledì 1 agosto si è recato in visita da Berlusconi in ospedale: "Era una visita dovuta alla stima e all'affetto e non a ragionamenti politici che di certo non si fanno in ospedale", assicura il leader della Lega. L'incontro avrebbe però riconfermato l'unità della scricchiolante coalizione: "Noi ci consideriamo alleati del centrodestra", ha assicurato il ministro dell'Interno. "Le alleanze vedono la Lega parte e protagonista del centrodestra. Noi ne siamo convinti e anche Berlusconi. Gli ho parlato lungamente stamattina. Forse c'è qualcuno dentro Forza Italia che ha altre ambizioni. Si chiariscano, noi non abbiamo né dubbi né fretta".

Dai blog