Cerca
Logo
Cerca
+

Matteo Salvini sbertuccia ancora il premier Giuseppe Conte: in visita a Mosca prima di lui

Matteo Legnani
  • a
  • a
  • a

Sarà Matteo Salvini e non il premier Giuseppe Conte a dare la linea dell'Italia sulle sanzioni alla Russia. Con un blitz organizzato d'intesa con il capo di Confindustria Russia Ernesto Gerlenghi, il ministro dell'Interno sarà a Mosca oggi, 17 ottobre, precedendo di una settimana Conte che ci arriverà in visita ufficiale martedì e mercoledì della settimana prossima. Potrebbe sembrare normale, che un vicepremier preceda e prepari il viaggio del premier in un Paese chiave come la Russia, ma così non è. A Mosca, infatti, Salvini incontrerà la comunità degli imprenditori italiani che fanno affari con Mosca e che, come lui, vedono le sanzioni contro Putin come il fumo negli occhi. La visita di Conte, invece, seguirà inevitabilmente uno rigido programma protocollare, con una cena ufficiale il primo giorno e incontri sia con Putin sia con Medvedev il giorno dopo. Leggi anche: Feltri demolisce Conte: "Signor zero, serve un miracolo di Padre Pio"

Dai blog