Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Giuseppe Conte, la soffiata di Bruno Vespa: "Ecco chi è davvero il premier"

Matteo Legnani
  • a
  • a
  • a

Lo schiaffo di Giuseppe Conte a Matteo Salvini sui migranti della Sea Watch ha messo in luce, a sette mesi dalla nascita del governo un lato inedito del premier che Bruno Vespa, nel suo consueto editoriale del sabato sul quotidiano Il Giorno, descrive in modo esemplare: "Il professore pugliese è una persona abile ed elegante, che ha gestito in modo efficace la crisi con l'Europa sulla manovra, è un bravo incassatore e un discreto giocatore in contropiede. Vorrebbe fare quel che dovrebbe fare un primo ministro dotato di forza politica, ma Salvini e Di Maio non gli faranno muovere un passo che non sia concordato". E di qui a maggio (elezioni europee), ma soprattutto dopo, "resta da chiedersi quale ruolo giocherà Conte" si chiede Vespa, rivelando un retroscena da Palazzo che rimanderebbe a uno scenario solo sfiorato dopo le elezioni politiche del 4 marzo: "Qualcuno lo sogna presidente del Consiglio di un governo Pd-Cinque Stelle", prima di aggiungere: "Ma per ora è, appunto, un sogno". O un incubo? Leggi anche: Giuseppe Conte a Porta a Porta, ecco dove guardava: premier smascherato, che figuraccia

Dai blog