Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Sondaggio Ipsos, Giuseppe Conte stacca Salvini di 10 punti e Di Maio di 20 punti

Matteo Legnani
  • a
  • a
  • a

La parabola di Giuseppe Conte assomiglia moltissimo a quella di Paolo Gentiloni quando era a capo del governo. Il premier piddino era uno che parlava e si metteva in mostra poco, come il premier Conte è uno che misura sempre le parole che usa, è un ultra-moderato rispetto ai suoi vice per i quali deve spesso mediare. E come il consenso di Paolo Gentiloni veleggiava sopra il 60%, quello di Giuseppe Conte è dato al 62% dall'ultimo sondaggio Ipsos sul gradimento del governo. Il premier stacca nettamente i suoi due "consoli", Salvini che è dato al 53% (in calo di tre punti rispetto alla medesima rilevazione precedente) e Di Maio che è a quota 43% (un punto in calo). Il governo, nel suo complesso, gode del consenso del 60% degli intervistati. PLeggi anche: Fabrizio Masia, sondaggio per Agorà: chi cala e chi sale nel governo

Dai blog