Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Sondaggio Swg per Enrico Mentana, il crollo del M5s: quanti voti rubano Meloni e i comunisti a Di Maio

Giulio Bucchi
  • a
  • a
  • a

Il botto sovranista di Giorgia Meloni e quello (clamoroso) dei comunisti. Il sondaggio Swg per il TgLa7 di Enrico Mentana registra il crollo piuttosto inatteso, almeno per le misure, del Movimento 5 Stelle: mentre la Lega resta invariata al 32,2% i grillini perdono 1,1 punti e scendono al 25,2 per cento. Leggi anche: Sondaggio Ipsos, il guizzo di Conte. I numeri: Salvini e Di Maio stracciati Ad approfittarne però non sono i due maggiori partiti di opposizione: il Pd resta invariato al 17,3% mentre Forza Italia addirittura scende dello 0,1, a 8,2 per cento. Chi gode sono i cosiddetti "piccoli": Fratelli d'Italia rosicchia qualcosa e sale al 4,2% (+0,4), così come +Europa (3,2%, +0,3), la sinistra di LeU (3,1%, +0,3) e i comunisti di Potere al Popolo (2,5%, +0,3). 

Dai blog