Cerca

Unica via d'uscita?

Matteo Salvini nella morsa di Pd e M5s. La voce da Forza Italia: "No al voto anticipato, cosa deve fare ora"

12 Agosto 2019

6
Matteo Salvini nella morsa di Pd e M5s. La voce da Forza Italia: "No al voto anticipato, cosa deve fare ora"

La sola opportunità di Matteo Salvini per non venire incastrato dalla morsa letale di Pd e M5s. "È evidente che l'inciucio, le manovre di palazzo, nascono dalla sola paura della stragrande maggioranza dei parlamentari di tutti i gruppi, di perdere lo scranno parlamentare". Di fronte a questo scenario, spiega Michaela Biancofiore, parlamentare di Forza Italia, "per disinnescare il ribaltone, Salvini ha un'unica strada certa, quella di farsi dare l'incarico da premier ora dal presidente Mattarella, dopo l'eventuale sfiducia a Conte ma annunciandolo prima per rassicurare tutti. Mercati e forza spread compresi".

Leggi anche: "Far cadere il governo è difficile". Senaldi, si mette male: con la crisi Salvini è in pericolo



"Salvini - analizza la Biancofiore - è evidentemente il presidente del Consiglio in pectore, visto il consenso degli italiani, e può dar vita a un governo forte già da Ferragosto. Lo hanno certificato le europee e tutte le elezioni nelle principali regioni italiane. I numeri oggi per fare il premier, salvare l'Italia e governare i prossimi quattro anni in Parlamento - aggiunge - ci sono già senza passare dal voto, che è sempre un'incognita vista la volubilità dell'elettorato. Oggi invece una certezza c'è: Salvini ha una maggioranza nettissima, l'appoggio di tutto il centrodestra unito, delle autonomie, della maggioranza del gruppo misto e anche di gran parte del Movimento 5 stelle. Si prepari a fare il premier subito, cogliendo il sogno degli italiani di vederlo governare insieme a Berlusconi e Meloni", conclude la deputata azzurra, fedelissima del Cav. 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • marco53

    13 Agosto 2019 - 03:03

    Soluzione tecnicamente possibile, ma impraticabile perchè Mattarella farebbe fare un Governo anche con Maduro come alleato, piuttosto che far diventare salvini imperatore!

    Report

    Rispondi

  • sergio1968

    12 Agosto 2019 - 18:06

    eccerto! salvini fa' cadere il governo poi va' da mattarella e si propone come presidente del consiglio! Con quali numeri? Biancofiore ma che te sei bevuta l'enoteca?

    Report

    Rispondi

  • chimangio

    12 Agosto 2019 - 18:06

    Altra soluzione potrebbe essere quella di votare la fiducia a Conte ed attendere la votazione per la riduzione dei parlamentari e votare contro. Funzionerebbe?

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

Simone Gautier, l'escursionista francese morto nel Cilento. Le operazioni di recupero della salma

Matteo Salvini bombarda Pd e M5s: "Il primo CdM devono farlo a Bibbiano"
Matteo Salvini: "Conte è ancora il mio premier". Dietrofront in arrivo?
Open Arms, Salvini contro la Trenta: "Cosa farei se fossi il ministro della Difesa"

media