Cerca

Dietro le quinte di Fdi

Giorgia Meloni, il retroscena: il grande dubbio sulla mossa di Matteo Salvini

16 Agosto 2019

8
Giorgia Meloni, il retroscena: il grande dubbio sulla mossa di Matteo Salvini

Comunque vada, è il ragionamento all'interno di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni potrà soltanto guadagnarci. Mentre la crisi di governo è in atto, la leader di Fdi sa che se si andrà alle urne otterrà un consenso superiore a quello registrato l'anno scorso, altrimenti continuerà nella sua opposizione trasparente a quello che definisce un inciucio "salvapoltrone". Certamente, la Meloni ha più di un dubbio sull'ultima mossa di Matteo Salvini, rivela il Giornale in un retroscena.


Si sa che da tempo Fratelli d'Italia chiedeva al leader della Lega di staccare la spina al governo, ma adesso il sospetto è che il ministro dell'Interno abbia aperto la crisi soltanto perché non vuole intestarsi la Finanziaria. Una strategia che non piace alla Meloni la quale però sostiene comunque Salvini per un ritorno al voto e martedì con il suo partito si esprimerà in maniera compatta per la sfiducia al premier Giuseppe Conte.

"Con la proposta di Salvini si è scoperto il bluff di Di Maio: il taglio dei parlamentari serviva solo a rinviare di almeno un anno ogni ipotesi di elezioni", spiega Adolfo Urso, senatore di Fratelli d'Italia. E il presidente dei senatori, Luca Ciriani aggiunge che "in Senato si sta formando una nuova maggioranza composta da Pd, M5S, Leu e da altri pezzi di Parlamento uniti soltanto dalla volontà di salvare le posizioni di potere. Per Fratelli d'Italia questa è una maggioranza scandalosa, perché va contro gli italiani che chiedono solamente di potersi esprimere attraverso libere elezioni". 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • cosean1

    16 Agosto 2019 - 12:12

    marco53 16 Agosto 2019 - 11:11 Se scrivi che Salvini non è sciocco perche non vuole prendersi la responsabilità della finanziaria lasciandola in mano agli elettori del PD e 5Stelle stai scrivendo che Salvini è un irresponsabile. Ovvero stai alludendo che sono sciocchi chi vota chi scappa dalle responsabilità. Se non è sciocco Salvini lo sono i suoi elettori.

    Report

    Rispondi

  • Fillen

    16 Agosto 2019 - 12:12

    Vediamo se il gobbo rosso vi farà andare a elezioni o salverà i kompagni facendoli governare con i nullafacenti

    Report

    Rispondi

  • chimangio

    16 Agosto 2019 - 11:11

    E' davvero singolare la serenità con la quale la politica ignora le richieste del "popolo sovrano". Espressione che serve, come la costituzione, solo nei casi di citazioni a proprio favore e subito dopo bellamente ignorata. La costituzione è inapplicata nelle parti riguardanti la formazione dei partiti e dei sindacati. Ma su questo non si batte nessuno e tutti a dire quanto sia bella!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

Ondata di caldo, Venezia tra le città più afose d'Italia

Open Arms, la portavoce Ue Mock: "Sei paesi disponibili ad accogliere i migranti"
Nadia Toffa, piazza del Duomo di Brescia celebra i funerali della conduttrice
Matteo Salvini, frecciatina a Pd e M5s: "Noi non abbiamo paura di perdere la poltrona"

media