Cerca

Avanti come un treno

Matteo Salvini fregato due volte. "Il piano B del Pd", clamoroso ribaltone Conte se la Lega ricuce col M5s

16 Agosto 2019

7
Matteo Salvini fregato due volte. "Il piano B del Pd", clamoroso ribaltone Conte se la Lega ricuce col M5s

Tra Pd e M5s ormai non si discute più sul cosa, il governicchio, ma sul come. Al patto per rinviare il voto anticipato, far saltare i piani di Matteo Salvini e mandarlo all'opposizione manca solo l'ufficialità. Tutti ne parlano, Graziano Delrio si è sbilanciato ("Un patto scritto alla tedesca") ma tutto si deciderà dopo il 20 agosto, quando Giuseppe Conte si recherà in Senato a riferire e si capirà se verrà sfiduciato o meno. A oggi, infatti, stanno riprendendo piede tutte le ipotesi.



Non è da escludere, ad esempio, che la Lega ritiri la propria mozione di sfiducia in modo tattico, per lanciare un messaggio distensivo al M5s e virare sul maxi-rimpasto. Al momento, le reazioni tra i grillini sono gelide, con Luigi Di Maio per primo che ha sprezzantemente sfidato Salvini: "Si è pentito ma la frittata è fatta". Dal versante Pd, spiegava un retroscena di Tommaso Labate sul Corriere della Sera di Ferragosto, si stanno preparando anche alla retromarcia leghista. In quel caso gli ambasciatori dem "potrebbero chiedere agli sherpa del M5s di far annunciare a Conte le proprie dimissioni durante le comunicazioni al Senato". Opzione che avrebbe già l'avvallo di Di Maio: "Tanto - è la sua analisi, secondo il Corsera - tutta Italia già saprebbe che il governo l'ha fatto cadere Salvini". E a quel punto, Conte sarebbe libero di puntare al mandato bis con il sostegno del Pd, imbarazzi permettendo.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • greppio

    17 Agosto 2019 - 14:02

    Un qualsiasi governo PD M5s, sarebbe un totale fallimento. Inoltre, andrebbe ad inasprire, invece che risolvere, tutte quelle problematiche che gli italiani chiedono di eliminare. Lasciate pure che governano....dopo tre mesi saranno ai ferri corti e l'italia sarà una palude. Tutto ciò regalerà al cdx mesi di opposizione.....e tanti, tanti voti. Così la sx otterrà ciò che vuole evitare.

    Report

    Rispondi

  • Riciccia

    17 Agosto 2019 - 13:01

    Avanti come treni (Pd+M5S) vs. indietro come ruspe (Lega)

    Report

    Rispondi

  • resistere sempre

    17 Agosto 2019 - 12:12

    Se Salvini rimane sulle posizione di elezioni subito è giustificabile il tentativo di accordo m5s PD. Se invece ci sono le condizioni per recuperare il governo attuale direi a Di Mario di percorrere questa strada.. Altro che frittata.. Il PD è quello dei POP CORN e Di FAZIO.. un abbraccio mortale.. altro che Lega

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

Matteo Salvini durissimo con la signora che ha rifiutato l'affitto alla ragazza foggiana: "Una cretina"

Matteo Salvini sicuro su Pontida: "Sarà la più partecipata di sempre. Vogliamo unire il Paese"
"I Conte tornano". Camera con Vista, i retroscena dalla settimana del bis
Nicola Zingaretti, appello al M5s: "Non dobbiamo aver paura di allargare la coalizione alle regionali"

media